Fiat - - FIAT 128 Innovativa su Strada Vincente nelle Corse + DVD Francesco Panarotto
Home Nieuwe Producten Mijn Account Inhoud Winkelwagen Contact
  Abarth   Alfa Romeo   Audi   BMW   Bugatti   Citroën   Ferrari   Fiat   Jaguar   Lamborghini   Lancia   Maserati Mercedes Opel Peugeot Porsche Triumph Volvo VW Sale Motorsport Motorcycle Heavy Vehicles
Categorieën
    ALLE MAGAZINES
    OUT-OF-PRINT
    EXCLUSIEF 
    AUTOSPORT 
    FORMULE 1 Grand Prix 
    MERKEN A-Z 
       A-DIVERSEN
       Abarth
       AC
       ALFA ROMEO 
       Alpine
       Alvis
       Aston Martin
       Audi
       Austin
       Austin-Healey
       Auto Union
       Autobianchi
       B-DIVERSEN
       Bentley
       Bizzarrini
       BMW 
       Borgward
       BRM
       Bugatti
       C-DIVERSEN
       Cadillac
       Chevrolet
       Chrysler
       Cisitalia
       CITROEN 
       Cobra
       Cooper
       Corvette
       D-DIVERSEN 
       DAF
       Daimler
       Datsun
       De Tomaso
       Delage
       Delahaye
       DeLorean
       DKW
       Dodge
       Donkervoort
       E-DIVERSEN
       F-DIVERSEN
       FERRARI 
       FIAT 
          Fiat Diversen
          Werkplaats handboeken
       FORD 
       G-DIVERSEN
       Goggomobil
       H-DIVERSEN
       Hispano-Suiza
       Honda
       I-DIVERSEN
       Iso
       JAGUAR 
       Jeep
       Jensen
       Jowett
       K-DIVERSEN
       L-DIVERSEN
       Lamborghini
       LANCIA 
       Land Rover
       Lola
       LOTUS 
       M-DIVERSEN
       Marcos
       MASERATI 
       Matra
       Mazda
       McLaren
       MERCEDES-BENZ 
       MG
       Mini
       Mitsubishi
       Morgan
       Morris
       N-DIVERSEN
       Nissan
       NSU
       Opel
       Osca
       P-DIVERSEN
       Panhard
       Peugeot
       PORSCHE 
       R-DIVERSEN
       Reliant
       Renault
       Rolls-Royce & Bentley
       Rover
       S-DIVERSEN
       Saab
       Shelby
       Simca
       Smart
       Stanguellini
       Studebaker
       Subaru
       Sunbeam
       T-DIVERSEN
       Talbot
       Toyota
       Triumph
       TVR
       V-DIVERSEN
       Volkswagen
       Volvo
       W-DIVERSEN
    AUTO'S Algemeen 
    KLASSIEKERS 
    NEDERLANDSTALIG
    DUITS merk sport taal
    ENGELS merk sport taal
    FRANS merk sport taal
    ITALIA merk sport taal
    USA merk sport taal
    MOTO 
    TECHNIEK 
    DVD l Blu-Ray 
    OVERIGE 
    *SALE*SALE*SALE* 

Aanbiedingen
Meer
The Pininfarina Book
The Pininfarina Book

€98,00    €65,00

Informatie

Fotoboek

          Enter


FIAT 128 Innovativa su Strada + DVD
€65,50  
Introduced in 1969, the Fiat 128 marks a deep turn in the Italian and World auto history. In fact it is the first Fiat to adopt the transversal motor and the front traction, the scheme that will universally be used then by all the European compact cars beginning from the years ’70. But the 128 has not been alone a calm family sedan, faithful companion of a lot of motorists, but also a formidable racing car, able to impose on every theatre, from the competitions in circuits and in hillclimbs to the binding rallies on gravel roads. The 128’s commercial epic and the sporting history in all of its declinations, from the sedan to the Rally, from the Sport coupé to the 3P, are relived in this volume of 296 pages, enriched from over 1300 photos in colour and b/w, and embellished by the cards of the most important drivers that have raced with the 128 in competition. The other tied up aspects are not even neglected to the Italian compact car: its diffusion on the circuits of the whole world, the cars racing in the historical competitions in the last three five-years periods, the reproductions in miniature of every scale and age. The volume is accompanied by a DVD of the duration of 73’, container precious images of seventy and eighty age previously unpublished, that see the 128 in competition in circuits, hillclimbs and in the rallies from 1970 to 1985.,p. Capitolo 1 Dalla berlina alla Rally, dalla Sport coupé alla 3P
Nel primo capitolo viene affrontata tutta la storia produttiva della Fiat 128, dalle prime testimonianze del progetto X1/1 agli studi di carrozzeria in gesso, fino alla definizione della linea definitiva e alla presentazione ufficiale. Viene presa in esame l’intera gamma della Fiat 128 con le berlina 2 porte, 4 porte e familiare del 1969, la Rally del 1971, le Sport coupé 1100 e 1300 del 1971, le berlina restyling del 1972, la versione Special del 1974, la 3 Porte del 1975, la Nuova 128 del 1976 e la Sport serie speciale del 1978. Inoltre si ricordano anche le versioni elaborate per uso stradale dalla Giannini di Roma. Box di approfondimento sulle 128 fuoriserie, sulle 128 per il mercato nordamericano, sulla 128 3P Abarth e sulle 128 costruite all’estero.

Capitolo 2 Progettata per la strada, elaborata per le corse
Nel secondo capitolo si parla delle elaborazioni che resero la Fiat 128 una macchina da corsa. Vengono citati tutti i principali preparatori che a partire dal 1969 lavorarono sulla 128 per renderla una macchina vincente. In ordine sparso si ricordano i fratelli Jacopo e Francesco Trivellato di Vicenza, Giancarlo Scotti di Firenze, Romeo Ferraris di Milano, Adolfo Romani di Bologna, Guido Sanetti di Verona, Giancarlo Galmozzi di Crema, Renzo Vaccari di Roma, la Scuderia Filipinetti dell’ingegner Mike Parkes con sede a Modena e molti altri. Box di approfondimento sulle 128 elaborate stradali e sull’evoluzione delle vetture attraverso il decennio degli anni ’70.

Capitolo 3 Dagli esordi in salita allo Challenge Europeo
Vengono prese in esame le partecipazioni di Fiat 128 a gare di velocità in pista e salita dall’esordio nel 1969 alla stagione 1971, con tutti i principali risultati. Box sui piloti “Shangry-là” e Roberto Chiaramonte Bordonaro.

Capitolo 4 Dopo la berlina arriva la Sport coupé
Viene centrata l’attenzione sulla stagione della velocità 1972, che ha visto le 128 impegnate sia nel Campionato Italiano sia in quello Europeo. In campo continentale si ricordano le partecipazioni della Scuderia Filipinetti e del Trivellato Racing, mentre in Italia brillano le vittorie delle Coppe C.S.A.I. sia per la classe 1150 sia per la classe 1300. Box sui piloti Walter Donà, Cosimo Turizio e “Girasole”.

Capitolo 5 In pista ed in salita sempre prima al traguardo
Nel quinto capitolo vengono ripercorse le annate della velocità dal 1973 al 1975 con i ripetuti titoli italiani di classe 1150 e le affermazioni anche nelle gare in salita. Box sui piloti Romeo Galmozzi, Enzo Santucci, Manfred Simeaner, Alfio Frasson, “Gilena”, Ciro Nappi e Paolo Cozzarolo.

Capitolo 6 Cambiano le regole ma si continua a vincere
Il cambio di regolamenti del 1976 non influisce sulle prestazioni delle Fiat 128, ora distribuite fra il Gruppo 2 e il nuovo Gruppo 5, che continuano a mietere vittorie sino al 1978, anno in cui una 128 torna a distinguersi anche a livello europeo grazie a Carlo Giani, Lella Lombardi e il preparatore Galmozzi. Box sui piloti Dante Gargan, Luigi Bormolini, Giuliano Battistini e Giacinto Caio.

Capitolo 7 Gli ultimi anni, ancora da protagonista
L’arrivo delle nuove Fiat Ritmo nel 1979 non impedisce alla 128 di continuare vittoriosamente la sua carriera agonistica in pista e salita fino al 1986, ultimo anno in cui sono ammesse a correre nelle gare C.S.A.I. le vetture dei vecchi gruppi. Box sul pilota “Willer”.

Capitolo 8 Terra, fango e neve, i successi nel rally
La Fiat 128 è stata una protagonista di primo piano anche nei rally con innumerevoli vittorie di classe, molte partecipazioni ai rally più prestigiosi a partire da quello di Montecarlo e la perla della vittoria nel Campionato Italiano Rally Internazionali per il Gruppo 1 nel 1972 con Giuseppe “Pino” Ceccato al volante di una vettura ufficiale. E proprio dall’officina Ceccato di Schio uscivano le 128 più competitive per le gare su strada, a partire dal 1969 e per tutti gli anni ’70 ed anche oltre. Box sui piloti “Pino” Ceccato, Federico Ormezzano, Attilio Bettega e Roberto Polledro.

Capitolo 9 L’italiana che corre in tutto il mondo
Oltre che in Italia la 128 è stata grande protagonista delle gare automobilistiche in quasi tutto il globo. In un ideale giro del mondo si parte dalla Germania per poi proseguire attraverso Olanda, Belgio, Francia, Svizzera, Austria, Repubblica Ceca, Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada e Argentina.

Capitolo 10 Quarantacinque anni, sempre di corsa
Trenta anni dopo il suo esordio nelle competizioni la 128 fa un nuovo esordio, quello nelle gare riservate alle auto storiche, e torna subito a vincere nelle classi 1150 e 1300 dei Gruppi 1 e 2. In questo capitolo si ripercorrono attraverso una ampia carrellata fotografica le partecipazioni alle gare storiche di velocità e rally di tutti i piloti che si sono schierati al via al volante di una Fiat 128. Box sui piloti Roberto Panarotto e Jürgen Lingg.

Capitolo 11 I modellini, di tutti i tipi e in tutte le scale
Alla fine del volume non può mancare un ampio e completo capitolo che prende in considerazione tutte le riproduzioni di Fiat 128 in scala ridotta. Si parte dalla scala regina 1/43 passando in rassegna i modellini obsoleti, i die-cast e gli speciali realizzati a livello artigianale. Si passa poi alle altre scale partendo dalla piccola 1/87 per salire gradualmente fino alla 1/13. Non sono dimenticate le carte da gioco per quartetto, i giochi da tavolo e altri oggetti da collezione tutti aventi per filo conduttore la Fiat 128.

Alla fine del volume è pubblicata una breve ma significativa lista che comprende oltre 100 targhe di Fiat 128 da corsa.

DVD - In allegato al libro si trova anche un DVD video della durata di 73 minuti, con immagini storiche di Fiat 128 impegnate in gara nei rally, in salita e in pista. I filmati sono tutti amatoriali, in gran parte inediti e coprono un arco temporale dal 1970 al 1985.

FIAT 128 Innovativa su Strada + DVD

OndertitelVincente nelle Corse
Auteur(s)Francesco Panarotto (Cover by Gabriele Guidetti )
Over de auteur(s)Nato nel 1976 a Vicenza, Francesco Panarotto coltiva fin dalla più tenera età la passione per l'automobilismo sportivo trasmessagli dal padre Roberto, collezionista e pilota di vetture Fiat Abarth nelle gare riservate alle autostoriche a cavallo fra gli anni ’80 e ’90. Raggiunta la maggiore età e terminati gli studi con il conseguimento del diploma di maturità scientifica, si dedica alla sua passione acquistando una Fiat 128 Sport Coupé del 1972 e iniziando a collezionare modellini in scala 1/43 delle vetture da corsa degli anni ’60 e ’70. L’incontro nel 2002 con il giornalista toscano Carlo Alberto Gabellieri dà vita al progetto di un libro dedicato alla storia sportiva della Fiat 128, che viene dato alle stampe due anni dopo riscuotendo un lusinghiero successo. Negli anni collabora attivamente con diversi produttori di modellini in scala alla realizzazione di nuovi soggetti con consulenze e documentazione. E’ autore insieme a Carlo Alberto Gabellieri del volume “Fiat 128 la Storia, le Corse, le Vittorie” edito nel 2004 dalla Sileagrafiche e insieme al fotografo trentino Gianni Tomazzoni di “Trento-Bondone l’Università della Salita”, libro che illustra la storia della celebre cronoscalata, pubblicato nel 2006 e accompagnato da un dvd e da un modellino di un’Abarth 1000 prodotto appositamente dalla Brumm. Con Carlo Alberto Gabellieri inizia nel 2009 la scrittura di un volume sulla storia sportiva della Autobianchi A112, progetto che trova la fattiva partecipazione del Team Bassano e che Francesco completa nel 2010, dopo la prematura scomparsa del collega e amico a cui vuole dedicare il libro intitolato “Autobianchi Abarth A112 Piccola e Vincente”. Subito dopo Francesco collabora al volume “Sopra di lui solo la pioggia”, biografia ufficiale del compianto pilota Fabio Danti scritta dal giornalista Mario Donnini, ed alla “Enciclopedia del Motorismo, Mobilità ed Ingegno Veneto”, pubblicata nel 2011 a cura del Circolo Veneto Automoto d’Epoca e del Museo Bonfanti-Vimar. Nel 2012 dà alle stampe per la Unit Editrice “Alpine Renault A110 Les Bleues Italiennes”, dove approfondisce le vicende sportive della berlinetta francese in Italia, e produce in coordinato un coffret con tre modelli in resina di Alpine A110 in gara alla Targa Florio del 1973. L’impegno sulla storia delle Alpine A110 italiane prosegue con una serie di conferenze, in collaborazione con il Club Renault Alpine Gordini Italia del quale diviene socio onorario. Ha ricevuto tre segnalazioni giornalistiche da parte del Circolo Veneto Automoto d’Epoca “Giannino Marzotto” per i volumi sulla Autobianchi A112, sulla Alpine A110 e per l’Enciclopedia del Motorismo, Mobilità ed Ingegno Veneto. Ha collaborato con alcuni articoli al progetto multimediale “TriVeS” del sito www.rallystorici.it e dal 2013 cura le rubriche di motori per i periodici “Accenni” e “Sei Magazine” del “Giornale di Vicenza”.
Publicatie datum2014
SoortBooks
OpmerkingenVoorwoord door | Foreword by Beppe Donazzan, grande giornalista sportivo e autore di numerosi libri di automobilismo fra cui i più recenti su Ayrton Senna e sui piloti italiani da rally
TaalItaliaans l Italian
BindingGebonden, uitgegeven zonder stofomslag l Hardbound
Pagina's296
Kleur
Zwart/Wit
Systeem
Conditie
Gewicht2.000
VoorraadNiet op voorraad, wel bestelbaar.






     


Klanten die dit artikel kochten, kochten ook:









 
Snel Zoeken
 

Geavanceerd Zoeken


Uw winkelwagen
is leeg

Taal
English Dutch

Aanmelden Nieuwsbrief


Bestsellers

Nieuwe Producten
Meer

Copyright ® 1996-2017 AutoNet carbooks